SQUADRA OPEN SKIFF - DAI CAMPI DI REGATA

Circuito Interlaghi O’Pen Skiff
Maccagno 22 e 23 maggio - Sulzano 26 e 27 giugno
Nazionale ad Arco 11, 12 e 13 giugno

L’ultimo mese di attività degli atleti della squadra agonistica O’Pen Skiff è stata particolarmente intensa. Nel circuito interlaghi tutti i nostri 6 ragazzi si sono cimentati confrontandosi con equipaggi esperti ed agguerriti provenienti dai laghi del nord Italia. Sia a Maccagno che a Sulzano sul lago di Iseo le condizioni sono state particolarmente difficili con punte di 20 nodi di vento. I nostri Emilio e Gianmaria hanno sfiorato le posizioni più alte in classifica avvicinandosi sempre di più alla blasonata squadra di Arco con un 3° un 4° di Emilio e addirittura un 1° posto di Gianmaria nelle singole prove. Alla fine delle due trasferte il medagliere conta di un 5° posto negli under 13 di Gianmaria a Maccagno e due 3° posti negli under 13 prime di Giovanni a Maccagno e Sulzano.

Particolarmente stimolante e impegnativa la trasferta effettuata ad Arco di Trento per la nazionale O’pen Skiff. I ragazzi hanno potuto fare due giorni di allenamento con le consuete condizioni di vento impegnative dell’alto lago di Garda seguiti da Ausra Mileviciute, allenatrice della squadra del circolo di Arco per poi cimentarsi nei tre giorni di regate gareggiando con più di 60 barche provenienti da tutta Italia.

CAMPIONATO DEL MONDO  O'Pen Skiff 2021 - Calasetta (Sardegna)

Come molti eventi internazionali, anche il Campionato del mondo O'pen Skiff 2020 è stato annullato, ma fortunatamente ha potuto essere riprogrammato nella stessa destinazione del 2020, ovvero nel fantastico spot di Calasetta, nel sud Sardegna, dove, dal 13 al 17 luglio, 205 giovani skipper si sono contesi il titolo di Campione del Mondo O'pen Skiff. Anche i giovani atleti dell’Unione Velica Maccagno, attivi da sempre nella classe O’Pen Skiff, hanno dovuto pazientare un anno per poter essere presenti alla importante manifestazione. I tre rappresentanti della squadra, Emilio Aletti, Gianmaria Biason e Luca Monciardini, si sono confrontati con i migliori timonieri del mondo affrontando la settimana di regate con entusiasmo e tenacia con condizioni meteo quasi sempre molto impegnative: venti costanti di maestrale tra i 15 e i 25 nodi con onda. Emilio (under 17) è riuscito da subito a qualificarsi per la Gold Fleet chiudendo in classifica generale al 60° posto su 130 partecipanti. Eccezionale il risultato di Gianmaria (under 13) che al suo primo anno di attività agonistica si è classificato 39° su 74 partecipanti. Un’esperienza del tutto positiva che ha contribuito ad arricchire di molto il bagaglio tecnico e sportivo dei nostri atleti.


Stampa   Email