Tu sei qui

LETTERA DAL COMMODORO

Agli amici carissimi dell ' UVM -
Dopo il periodo ferragostano a Maccagno ho sentito la mancanza di aria salmastra e l'irresistibile richiamo del mare...! Ieri, al rientro a Milano, ho acceso il PC ed ho trovato il simpatico articolo augurale per il raggiungimento delle 90 primavere.  90 primavere ! ! Sembra quasi impossibile anche a me....eppure sono arrivate alla chetichella ....in punta di piedi....quasi per non disturbare....E pensare che durante l'ultimo periodo bellico nel quale mi sono trovato coinvolto fra noi tutti Commilitoni aleggiava un certo dubbio...sulla possibilità o meno di salvare la "GHIRBA"...Devo dire che ho sempre avuto rispetto e fiducia nel destino riservato ad ogni essere umano e se questo  "sig. DESTINO"  ha pensato bene di porre su di me ( e non solo ) il suo scudo protettore merita tutta la mia riconoscenza . Non finirò mai di ringraziarlo ! ! !   Mentre scrivo sento un nodo in gola....Sono commosso ...e ringrazio Voi Tutti per avermi dimostrato affetto e benevolenza. .....mi è caduta una lacrima su una mano.....La senilità procura anche questi scherzi. GRAZIE...GRAZIE...GRAZIE...GRAZIE a non finire. A tutti VOI un abbraccio affettuoso.
Italo Commodoro
 
 

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer